Arredamento per l’outdoor: idee e suggerimenti

Hai un ampio terrazzo o un bel giardino e vorresti valorizzare lo spazio esterno della tua casa? Mancano pochi mesi all’arrivo della bella e calda stagione, per cui largo spazio a nuove idee e suggerimenti creativi per l’arredamento outdoor secondo lo stile che rispecchi la tua personalità. Non basta solo mettere le piante, ma anche curarle e dedicare del tempo all’arredo del giardino scegliendo con cura dei dettagli tende, cuscini, candele, fioriere, tavoli da giardino. Noi di Manufatti Roversi siamo gli specialisti del settore: realizziamo infatti su misura statue ornamentali, vasi in cemento, fontane in graniglia levigata, cordoli per aiuole o piscine, pietre per camminamento, lavelli per esterni, vasche in cemento, fontanelle e fontane di varie dimensioni e balaustre in cemento per giardino. I nostri manufatti, disegnati dai migliori maestri e progettati usando solo materiali di prima scelta, resistono all’azione degli agenti atmosferici (pioggia, grandine, neve) e ai raggi solari. Ma vediamo nel dettaglio i consigli per un arredamento outodoor a regola d’arte. Innanzitutto lo spazio esterno è anche il luogo dove rilassarsi, per cui oltre all’aspetto estetico si deve curare la funzionalità dell’area. Come? Ricreando, ad esempio, un piccolo salotto dove poter organizzare un aperitivo con gli amici, leggere un libro o semplicemente riposarsi. Si adatteranno bene al contesto divani e pouff di varie forme o colori. Per dare un tocco più elegante e anche romantico si potrebbe optare per una lanterna, così da avere il giusto grado di luminosità.  Invece, se il giardino è piccolo e si cercano soluzioni salvaspazio allora è consigliabile optare per una sedia a dondolo o una poltrona sospesa e un tavolino pieghevole.

Quali materiali scegliere per l’arredo del giardino

Ma se è vero che possiamo sempre ricoprire ogni complemento d’arredo del giardino è altrettanto più pratico scegliere dei materiali che permettano di preservare al meglio lo stato dell’arredamento outdoor. Ovvero, serve puntare su materiali resistenti alle intemperie, al caldo e al sole, come il ferro (però prestando attenzione ad usare un prodotto antiruggine) per i tavoli e le sedie. Per chi, invece, preferisca ricreare un ambiente più chic è sicuramente il legno il materiale più indicato. Si possono poi anche prendere delle lampade da terra o da tavolo in carta, un’ottima soluzione di design per illuminare il giardino con poco. Affidati ai nostri esperti e lasciati guidare nella scelta degli arredi più adatti per l’outdoor della tua abitazione.

Chiama ora!